La manifestazione è stata selezionata dal portale ITALIVE.IT

“I mercatini di Natale nel borgo medievale di Castellabate”

La Marcialonga di Castellabate - Newcastle è stata selezionata dal portale ITALIVE.it per il progetto “Il Territorio dal Vivo”, patrocinato dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e dal Ministero...

Attualità
Cilento venerdì 07 dicembre 2018
di Monica Acito
“I mercatini di Natale nel borgo medievale di Castellabate”
“I mercatini di Natale nel borgo medievale di Castellabate” © Unico

Quando le manifestazioni sono realizzate in modo ottimale e vi è passione e duro lavoro, le soddisfazioni non tardano ad arrivare e risultano essere ancora più sentite e godute. Soprattutto se queste soddisfazioni arrivano in un piccolo borgo a ridosso del Natale, a rendere ancora più magica e suggestiva un'atmosfera già di per sé unica.

La manifestazione “I mercatini di Natale nel borgo medievale di Castellabate” organizzata dall’A.S.D. La Marcialonga di Castellabate - Newcastle è stata selezionata dal portale ITALIVE.it per il progetto “Il Territorio dal Vivo”, patrocinato dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. Si tratta di un importante programma di promozione turistica e culturale, che informa gli automobilisti e i turisti su quello che accade nel territorio che attraversano con un calendario aggiornato dei migliori eventi organizzati nei comuni italiani. Il Premio ITALIVE, giunto quest’anno alla sua sesta edizione, ha l’obiettivo di mettere in luce e gratificare i migliori eventi in grado di mostrare i valori identitari di un territorio e della sua gente con fantasia e creatività. I mercatini di Castellabate avranno la possibilità di vincere il premio ITALIVE, puntando sull’avvolgente atmosfera natalizia che si respira nel cuore di uno dei borghi più belli d’Italia, attraverso il gradimento espresso con un voto online e la successiva valutazione di una commissione di esperti. L’assessore al turismo e alla cultura Luisa Maiuri commenta così la notizia dell’ammissione dell’evento alle votazioni: «Siamo lieti di sostenere una manifestazione cresciuta negli anni, che ha creduto nelle potenzialità del borgo antico e che valorizza le nostre cornici con garbo e attraverso un’ottima organizzazione. Facciamo un in bocca al lupo ai componenti dell’associazione e al suo presidente Nicola Paolillo per la prossima edizione dei mercatini e per la competizione. Questo riconoscimento è la dimostrazione che, grazie al lavoro serio e sinergico fatto dalle associazioni e dagli enti per promuovere il territorio, i risultati arrivano sempre».

Che possa essere di buon auspicio per tutte le altre manifestazioni ed eventi dei nostri piccoli borghi, in qualunque periodo dell'anno.

Lascia il tuo commento
commenti