"SCORCI DI PADULA" DOMENICA 28 LUGLIO 2019

10° CONCORSO NAZIONALE DI PITTURA ESTEMPORANEA

Il Concorso è aperto, indistintamente, a tutti gli artisti, professionisti e dilettanti di ogni ordine e grado, senza limiti di età e di nazionalità. Le migliori opere selezionate dalla Giuria, verranno così premiate.

Attualità
Cilento sabato 13 luglio 2019
di La Redazione
Circolo Carlo Alberto - Padula
Circolo Carlo Alberto - Padula © Circolo Carlo Alberto - Padula

Nell’anno che celebra il 133° Anniversario della propria fondazione, il “Circolo Sociale Carlo Alberto 1886”, in partnership con la Banca Monte Pruno, l’azienda Tubifor del F.lli Fortunati di Padula, il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, la Comunità Montana Vallo di Diano e l’Assessorato alla Cultura del Comune di Padula, promuove la 10ª edizione del Concorso Nazionale di Pittura Estemporanea, denominato “SCORCI di PADULA”, finalizzato alla scoperta degli angoli più suggestivi della cittadina attraverso l’interpretazione pittorica dei partecipanti. La manifestazione ha lo scopo di promuovere e divulgare l’Arte della pittura e di richiamare a Padula artisti per ritrarre dal vivo gli “scorci” del paese, far rivivere la memoriastorica all’interno delle sue tradizioni e mettere in risalto le bellezze naturali, gli angoli più suggestivi e caratteristici della cittadina, sede della famosa “Certosa di S. Lorenzo” -sito storico, turistico e culturale, patrimonio dell’Unesco-; il Battistero Paleocristiano di San Giovanni in Fonte; la Casa-Museo “Joe Petrosino”, il “Sacrario dei Trecento”, il trecentesco “Convento di S. Francesco”, il Museo Multimediale, etc.

Il Concorso è aperto, indistintamente, a tutti gli artisti, professionisti e dilettanti di ogni ordine e grado, senza limiti di età e di nazionalità. Le migliori opere selezionate dalla Giuria, verranno così premiate:

1° CLASSIFICATO €. 400,00;2° CLASSIFICATO €. 250,00; 3° CLASSIFICATO €. 150,00

Inoltre, verranno assegnati ben cinque premi speciali:

  • Premio speciale di EURO 350,00 “PREMIO BANCA MONTE PRUNO”
  • Premio speciale di EURO 250,00 “PREMIO TUBIFOR”
  • Premio Speciale di EURO 250,00 “PREMIO PARCO NAZIONALE DEL CILENTO, VALLO DI DIANO E ALBURNI”
  • Premio speciale di EURO 250,00 “PREMIO COMUNITA’ MONTANA VALLO DI DIANO”
  • Premio speciale di EURO 250,00 “PREMIO CITTA’ DI PADULA - Assessorato alla Cultura”

Per ogni altra ulteriore informazione, potete contattare i seguenti numeri telefonici: 388 4713198;338 7410991.

Grati per l’attenzione che vorrete dare all’iniziativa sopra descritta, inviamo un cordiale saluto insieme all’augurio di buon lavoro.

Il Presidente, Felice Tierno.


Nell’anno che celebra il 133° Anniversario della propria fondazione, il “Circolo Sociale Carlo
Alberto 1886”, in collaborazione con la Banca Monte Pruno, il Parco Nazionale del Cilento,
Vallo di Diano e Alburni, l’azienda Tubifor, la Comunità Montana Vallo di Diano ed il Comune di Padula – Ass.to alla Cultura, promuove la decima edizione del Concorso Nazionale di
Pittura Estemporanea, denominato “SCORCI di PADULA”, finalizzato alla scoperta degli
angoli più suggestivi della cittadina attraverso l’interpretazione pittorica dei partecipanti.
La manifestazione ha lo scopo di promuovere e divulgare l’Arte della pittura e di richiamare
a Padula artisti per ritrarre dal vivo gli “scorci” del paese, far rivivere la memoria storica
all’interno delle sue tradizioni e mettere in risalto le bellezze naturali, gli angoli più suggestivi e
caratteristici della cittadina, sede della famosa “Certosa di S. Lorenzo” -sito storico, turistico e
culturale, patrimonio mondiale dell’Unesco-; il Battistero Paleocristiano di San Giovanni in
Fonte; il “Sacrario dei Trecento” e la Chiesa della SS. Annunziata; la Casa-Museo “Joe
Petrosino”; il trecentesco “Convento di S. Francesco” e l’ex Convento di Sant’Agostino; le chiese
di S. Michele Arcangelo, di S. Martino, di S. Giovanni, di S. Nicola delle Donne; il Palazzo
Romano, la Casa Padula, la Mostra dei Presepi, il Museo Civico Multimediale, etc.

R E G O L A M E N T O
1. Il Concorso, che prevede un contributo d’iscrizione di 5,00 euro, consiste nell’esecuzione di un’opera che
rappresenti, a scelta dell’Artista, uno scorcio della cittadina di Padula.
2. Il Concorso è aperto, indistintamente, a tutti gli artisti, professionisti e dilettanti di ogni ordine e grado,
senza limiti di età e di nazionalità.
3. Al concorso saranno ammessi tutti coloro che faranno pervenire la loro adesione per posta,
telefonicamente o presentandosi personalmente alla Segreteria del Circolo, ubicata in Via Tenente
D’Amato, Padula (Sa), tutti i giorni dalle 18,00 alle 21,00 entro il 27 luglio 2019.
4. Sono ammesse tutte le tecniche pittoriche (olio, acquerello, tempera, pastello, grafica, ecc.), nonché
ogni tipo di interpretazione (astratta, figurativa, ecc.). Non sono ammesse bozze preparatorie, sia pure
minime, né supporti già usati o rigenerati, pena l’esclusione dal Concorso. I partecipanti potranno
comunque essere muniti nella loro postazione di ogni supporto (macchina fotografica, computer, ecc.)
atto ad approfondire l’oggetto del tema.
5. Domenica 28 luglio 2019, dalle ore 9,00 alle ore 10,00 la Segreteria provvederà alla vidimazione del
supporto sul quale andrà eseguita l’opera, mediante l’apposizione del timbro “Circolo Sociale Carlo
Alberto 1886”. Il concorrente è tenuto a fornire alla segreteria del Concorso le proprie generalità
complete e, successivamente a mezzo telefono, il luogo che si è scelto per realizzare la propria opera
che, a pena di esclusione, deve essere facilmente raggiungibile dall’organizzazione e da chiunque
intenda assistere alla svolgimento dell’opera. Come negli anni precedenti, ogni concorrente riceverà un
sacchetto con la colazione.
6. Il concorso si svolgerà anche in condizioni meteorologiche avverse, nel qual caso l’organizzazione
individuerà il luogo in cui l’opera dovrà essere realizzata. La prova avrà inizio subito dopo la
vidimazione del supporto e terminerà alle ore 18,00.
7. Ogni artista potrà partecipare con una sola opera. È data comunque facoltà di esporre nella propria
postazione altre opere sino a un massimo di cinque, di qualunque dimensione. Dette opere potranno
essere vendute a terzi, a prezzo di realizzo indicato dall’autore, senza il riconoscimento di alcuna
commissione all’Organizzazione. A tal proposito, si raccomanda agli interessati di portare, possibilmente, insieme alle opere da vendere, dei cavalletti per l’esposizione.
8. L’opera provvista di ganci per l’attacco, dovrà essere consegnata entro le ore 18,30 del giorno stesso,
presso la sede del Circolo Sociale, debitamente firmata dall’autore nella parte in basso lato destro della
tela, con il proprio nome e l’anno. Saranno escluse le opere che perverranno oltre tale orario e quelle
che non rispetteranno i requisiti tecnici previsti.
9. I concorrenti dovranno essere muniti, a propria cura e spese, di tutti i mezzi per l’esecuzione dell’opera
compresa tela o altro supporto, cavalletto o tavola da disegno. Il formato dell’opera dovrà essere non
inferiore a cm. 30 x 40 e non superiore a cm. 70 x 100
.
10.
Una Commissione giudicatrice qualificata di non più di cinque membri, nominata dall’Organizzazione e
composta da critici, artisti ed esperti del settore, giudicherà le opere esposte esclusivamente in base al
valore tecnico-artistico dei lavori presentati e secondo il proprio esclusivo metro di giudizio ed il proprio
gusto estetico. Il giudizio della Commissione, presieduta dal Presidente del Circolo Carlo Alberto, è
insindacabile, inappellabile e definitivo.
11. Le migliori opere selezionate, che saranno acquisite al patrimonio del Circolo, organizzatore della
manifestazione, verranno premiate con un ricco montepremi così composto :

1° CLASSIFICATO €. 400,00 - 2° CLASSIFICATO €. 250,00 - 3° CLASSIFICATO €. 150,00
Inoltre, ci saranno ben cinque premi speciali:
Premio speciale “PREMIO BANCA MONTE PRUNO” di Euro 350,00 offerto dalla Banca Monte Pruno –
Credito Cooperativo di Fisciano, Roscigno e Laurino.
Premio speciale “PREMIO TUBIFOR” di Euro 250,00 offerto dall’azienda TUBIFOR.
Premio speciale “PARCO NAZIONALE DEL CILENTO, VALLO DI DIANO E ALBURNI” di Euro 250,00
offerto dal Parco.
Premio speciale “PREMIO COMUNITA’ MONTANA VALLO DI DIANO” di Euro 250,00 offerto dall’ente
montano.
Premio speciale “PREMIO CITTA’ DI PADULA” di Euro 250,00 offerto dall’Assessorato alla Cultura del
Comune di Padula.
A tutti i concorrenti verrà rilasciato un attestato di partecipazione.
12. La premiazione si svolgerà domenica 28 luglio 2019, alle ore 20,30 in Piazza Umberto I°.
13. I vincitori, ricevendo i premi, cederanno tutti i diritti di proprietà e di utilizzazione, anche economica, al
Circolo Sociale Carlo Alberto 1886”.
14. I concorrenti si impegnano a non pretendere compensi di sorta né il riconoscimento di alcun diritto, se
non la loro citazione, per la pubblicazione sul sito-web del Circolo, su riviste, giornali, manifesti per
l’utilizzo cine-televisivo o per l’esposizione delle proprie opere in mostre altre e manifestazioni atte a
promuovere il Concorso e tutte le iniziative promosse dallo stesso Circolo.
15. I partecipanti sollevano gli organizzatori da ogni responsabilità per eventuali danneggiamenti, furto e
incendio delle opere durante l’esecuzione del Concorso.
16. L’iscrizione vale quale autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del decreto 196/2003 esuccessivi, per l’invio al concorrente di materiale relativo a futuri concorsi che il Circolo Sociale Carlo Alberto 1886 di Padula, intenderà organizzare.
17. Per qualsiasi contestazione si farà riferimento al Presidente del Circolo Sociale ed il suo giudizio sarà inappellabile, insindacabile e definitivo.
18. La partecipazione al Concorso implica l’accettazione del presente regolamento. In ogni caso di controversia, si applicheranno le leggi e le consuetudini riconosciute in campo nazionale; competente il Foro di Lagonegro (Pz).
19. L’inosservanza di una qualsiasi norma del presente regolamento costituisce motivo di esclusione dal Concorso. Anche in questo caso, il giudizio sarà inappellabile, insindacabile e definitivo.

INFO - FILOMENA 388 47 13 198 - ROSANNA 338 74 10 991 - FELICE 333 33 42 700


Lascia il tuo commento
commenti