Già attivo il primo cliente!

Convergenze S.p.A. inaugura la fibra ottica presso il Comune di Trentinara.

L’esempio di Trentinara dimostra che la lungimiranza del sindaco Rosario Carione e della sua giunta, unita all’impegno concreto di un imprenditore come Rosario Pingaro, a.d. di Convergenze, possono essere volano di sviluppo...

Attualità
Cilento venerdì 16 agosto 2019
di La Redazione
Rosario Pingaro
Rosario Pingaro © Unico

Venerdì 16 agosto, alle ore 11.00, nell'aula consiliare del Comune di Trentinara, presso Piazza Martiri ed Eroi, è prevista l’inaugurazione per l'avvenuto cablaggio dell'intero territorio del Comune con la fibra ottica di Convergenze S.p.a.

Per realizzare la rete in fibra proprietaria Convergenze è titolare, dalla fine del 2014, dell'Autorizzazione Generale per la realizzazione di reti per la Comunicazione Elettronica su tutto il territorio nazionale.

Questa infrastruttura consegna di fatto a Trentinara le stesse possibilità tecnologiche che ci sono al centro di Milano. Un tale investimento porterà un notevole vantaggio economico a tutti i cittadini e alle aziende che vorranno lavorare a Trentinara: artigianato digitale, innovazione, sostenibilità, qualità del territorio possono essere la nuova strada delle aree interne.

L’esempio di Trentinara dimostra che la lungimiranza del sindaco Rosario Carione e della sua giunta, unita all’impegno concreto di un imprenditore come Rosario Pingaro, a.d. di Convergenze, possono essere volano di sviluppo per tutto il nostro territorio.

Convergenze è una multiutility che opera a livello nazionale con i servizi di telecomunicazioni e con i servizi power, fornendo energia solo 100% green e gas naturale.

Nata nel 2005 come azienda di telecomunicazioni con l'obiettivo di colmare, attraverso la tecnologia wireless HIPERLAN, il digital divide nel Cilento, portando la connettività in zone non ancora servite dalla banda larga, nel 2015 Convergenze diventa operatore nazionale di TLC, ed oggi opera con tutte le tecnologie di accesso possibile in wholesale Tim e con tecnologia FTTH GPON e Wireless UWA su reti proprietarie.

Sempre nel 2015 ha diversificato l'attività dei servizi offerti approcciando il mercato dell'energia e del gas naturale, diventando a febbraio 2018 utente del dispacciamento.

Lascia il tuo commento
commenti