CONCORSO CREATIVO PER TUTTI GLI STUDENTI DELL’I.C. CASTELLABATE

“ANDRA’ TUTTO BENE”: DISEGNI E POESIE PER SPERARE NEL FUTURO

L'intento è quello di lasciar esprimere i più piccoli attraverso la condivisione dei loro pensieri e delle loro emozioni in questi giorni di forzata permanenza a casa.

Comunicati stampa
Cilento sabato 28 marzo 2020
di La Redazione
Concorso di disegno e poesia
Concorso di disegno e poesia "Andrà tutto bene" © Unico

Un foglio bianco e tanta fantasia, così i più piccoli possono esprimere i propri sentimenti in questo delicato momento d'emergenza. Il Comune di Castellabate, dall'impulso dell'Assessorato alla Pubblica Istruzione e con il coinvolgimento delle Istituzioni Scolastiche del territorio, ha indetto un concorso dedicato a tutti gli alunni dell'I.C. Castellabate che prevede la realizzazione di un disegno o di una poesia sul tema “Andrà tutto bene”. L'intento è quello di lasciar esprimere i più piccoli attraverso la condivisione dei loro pensieri e delle loro emozioni in questi giorni di forzata permanenza a casa. I lavori inviati verranno pubblicati sulla pagina Facebook istituzionale del Comune di Castellabate e votati attraverso i 'mi piace' degli utenti. Il lavoro che otterrà più 'mi piace' per ogni categoria sarà decretato vincitore. Per partecipare basta inviare la poesia o il disegno, entro il 9 aprile 2020, all'indirizzo e-email segreteriasindaco@comune.castellabate.sa.it con l'indicazione di nome, cognome, età e classe. L'autore con l'invio approverà automaticamente la pubblicazione dell'opera sulla pagina Facebook istituzionale del Comune di Castellabate. Entro il 10 aprile i lavori verranno pubblicati in un album dedicato e si darà automaticamente il via alla gara. Il termine fissato per le votazioni è giovedì 16 aprile. Il disegno più votato diventerà l'immagine di copertina della pagina Facebook del Comune di Castellabate per una settimana mentre la poesia che avrà ricevuto il maggior numero di like verrà pubblicata sul sito internet istituzionale dell'Ente. È prevista anche una cerimonia di premiazione, organizzata appena le circostanze lo consentiranno. «Intendiamo coinvolgere i nostri studenti per ascoltare il loro punto di vista in questo periodo di forzato isolamento, durante il quale stanno seguendo le attività didattiche in modo diverso dal solito, a distanza – dichiara l’Assessore alla Pubblica Istruzione Elisabetta Martuscellil’intento è anche quello di lanciare, attraverso i loro colori e i loro versi, un grande messaggio di speranza per il futuro, fondamentale nei periodi bui».


Lascia il tuo commento
commenti