La premiazione in presenza si terrà nella primavera del 2021.

Premio nazionale giornalismo e multimedialità Cilento e Vallo di Diano

L’assegnazione dei premi della quindicesima edizione sarà fatta dalla commissione il 29 novembre a distanza per rispettare le norme Covid.

Comunicati stampa
Cilento domenica 29 novembre 2020
di La Redazione
Premio nazionale giornalismo e multimedialità Cilento e Vallo di Diano
Premio nazionale giornalismo e multimedialità Cilento e Vallo di Diano © web

Il Premio nazionale giornalismo e multimedialità Cilento e Vallo di Diano giunge alla quindicesima edizione.


REGOLAMENTO

Art. 1

Il Centro Studi Tegea con sede a Sant’Arsenio (SA), promuove la Quindicesima Edizione (2020) del Premio Nazionale Giornalismo e Multimedialità Cilento, Vallo di Diano e Alburni con lo scopo di suscitare una nuova e più produttiva attenzione verso i problemi della grande area geografica della Provincia Salernitana Meridionale che si presenta, oggi, come una delle più interessanti, ai fini dello sviluppo, della Campania e del Mezzogiorno.

Art. 2

Il Premio intende coinvolgere gli ambienti della Comunicazione di massa (Stampata, Audiovisiva, Radiofonica e On line) considerata l’importanza che l’informazione giornalistica ha assunto nella promozione delle aree geografiche. Altro obbiettivo che si intende perseguire, è anche quello di suscitare un nuovo interesse, verso il Cilento, il Vallo di Diano e gli Alburni, da parte di scrittori, giornalisti e studiosi che, con i loro scritti e ricerche, possono ulteriormente arricchire e qualificare la bibliografia meridionalistica.

Art. 3

Il Premio comprende le seguenti sezioni:

a) Giornalismo stampato (Agenzie, Quotidiani, Periodici).

b) Comunicazione Radio Televisiva in rete regionale o nazionale.

c) Informazione On line e siti Web.

d) Editoria libraria e Riviste specializzate.

e) Studi e Ricerche di Storia Comunale.

f) Ambiente.

Art. 4

La partecipazione al Premio avviene mediante l’inoltro dei lavori, specificando la sezione di riferimento, alla segreteria del Centro Studi Tegea: Via Monsignore Antonio Sacco, 121 – 84037 Sant’Arsenio (SA) – Tel 0975.396379 – Fax 0975.396379 – E-mail: info@centrostuditegea.it – Web www.centrostuditegea.it entro e non oltre 15 novembre 2020.

Faranno fede i timbri postali e le ricevute delle raccomandate. I lavori dovranno essere inviati in cinque copie se si tratta di lavori a stampa (articoli, ricerche pubblicate su riviste specializzate, libri) due copie se si tratta di servizi radiofonici o televisivi.

Art. 5

I riconoscimenti saranno assegnati, a insindacabile giudizio della Giuria, sulla base della complessiva dotazione finanziaria disponibile.

La giuria potrà assegnare, autonomamente, anche premi e riconoscimenti a giornalisti, scrittori, personalità, professionisti, imprenditori, ricercatori e saggisti che abbiano comunque manifestato attenzione verso i problemi del Cilento, del Vallo di Diano e degli Alburni.

Art. 6

La manifestazione per la consegna dei riconoscimenti avrà luogo il giorno 29 novembre 2020 a Sant’Arsenio, una delle più suggestive località del Vallo di Diano.

Art. 7

La Commissione Giudicatrice è composta da: Michele Albanese, Direttore Generale della Banca di Credito Cooperativo Monte Pruno di Fisciano, Roscigno e Laurino; Ermanno Corsi, Giornalista e Scrittore; Giuseppe Dadà, Direttore Ricerca della Ferrarelle S.p.A.; Gennaro Ferrara, già Rettore dell’Università degli Studi di Napoli Parthenope; Raimondo Pasquino, già Rettore dell’Università degli Studi di Salerno; Mons. Angelo Spinillo, Vescovo della Diocesi di Aversa;Tommaso Pellegrino, Presidente del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.

Art. 8

Per informazioni e chiarimenti è a disposizione la segreteria del Premio Nazionale Giornalismo e Multimedialità Cilento, Vallo di Diano e Alburni, presso il Centro Studi Tegea, Via Monsignore Antonio Sacco, 121 – 84037 Sant’Arsenio (SA).


VINCITORI DELLE PASSATE EDIZIONI

EDIZIONE 2006

Elisabetta Manganiello

Giornalista

EDIZIONE 2007

Pierangelo Piegari

Redattore Capo Tg1 Economia

EDIZIONE 2008

Mario Orfeo

Direttore Responsabile de Il Mattino

EDIZIONE 2009

Angelo Di Marino

Direttore de La Città di Salerno

Carmen Lasorella

Direttore Generale Radiotelevisione Repubblica di San Marino

EDIZIONE 2010

Andrea Manzi

Vice Direttore de Il Roma

Maria Concetta Mattei

Giornalista Rai Tg2

EDIZIONE 2011

Adele Ammendola

Giornalista Rai Tg2

EDIZIONE 2012

Elio Pecora

Poeta, scrittore e saggista

EDIZIONE 2013

S.E. Rev.ma Mons. Antonio De Luca

Vescovo di Teggiano-Policastro

EDIZIONE 2014

fra Enzo Maria Poiana

Rettore della Pontificia Basilica Sant’Antonio in Padova

EDIZIONE 2015

Massimo Enrico Milone

Responsabile Rai Vaticano

EDIZIONE 2016

S.E. Rev.ma Mons. Angelo Spinillo

Vescovo di Aversa

EDIZIONE 2017

Giovanni Fulvio Russo

Ordinario di Ecologia alla Università degli Studi di Napoli Parthenope

EDIZIONE 2018

Tommaso Pellegrino

Presidente del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni

EDIZIONE 2019

Maria Triassi

Ordinario di Igiene all’Università di Napoli Federico II




Lascia il tuo commento
commenti