Armando Cormidi ha ritirato presso Città della Scienza il 4 maggio 2023 nell’ambito della XLIX edizione

Alla Cormidi Srl assegnato il “Premio Industria Felix”

Armando Cormidi è il CEO per la Cormidi S.r.l. Italia e Vicepresidente executive della Cormidi_USA negli Stati Uniti. Inoltre, l’azienda ha aperto filiali in Francia, Grecia, Inghilterra ed Australia

Economia
Cilento lunedì 08 maggio 2023
di Bartolo Scandizzo
Immagine non disponibile
Armando Cormidi Ceo della Cormidi Srl © Unico Settimanale

Cormidi Srl, quando il lavoro di squadra dimostra le sue potenzialità! Se poi la compagine è anche famiglia, allora ecco la "tempesta" perfetta che, in questo caso, produce solo benefici...

I protagonisti, i fratelli Armando, Antonio, Massimiliano e Sandrino Cormidi, hanno raccolto il testimone dalla storia imprenditoriale familiare iniziata con Sante, il padre; e Marlene Chiacchiaro, la madre; portandola nel futuro che oggi tutti possono ammirare.

Fu a metà degli anni '70 del secolo scorso quando conobbi Marlene Chiacchiaro e Sante Cormidi, zii di Gina, all'ora la mia "fidanzata", poi diventata moglie.

Con Sante e Marlene vivevano i vivacissimi bambini. L’entusiasmo con il quale affrontavano la vita era lo stesso sia nei momenti liberi passati nella casa costruita in un terreno situato appena fuori dal centro abitato oggi inglobato nel tessuto urbano di Roccadaspide, sia quando animavano l’ambiente dell’officina.

I tre più grandi, dopo l'impegno legato all'obbligo scolastico, sciamavano tra l'ufficio e il capannone, tra pale meccaniche e scavatori, tra saldatrici e ferraglie varie ... niente che vedevano o sentivano era tabù per loro. Quando Sante usciva per fare assistenza sui cantieri erano loro che gli facevano rendiconti dettagliati si chi entrava e usciva dall’officina, rispondevano al telefono prendendo nota delle chiamate …

Ognuno dei quattro ragazzi, oggi uomini con famiglia e figli, ha assunto un carattere ben distinto e si è indirizzato su specifiche attitudini, ma con la forte convinzione di essere un'anima unica disseminata i quattro famiglie: mogli, figli e via così!

Al di là dei ruoli che, oggi, corrispondono ai vari settori di lavoro della Cormidi Srl: produzione, semilavorati, carrozzeria, commerciale... Resta forte l'afflato che si percepisce entrando nella moderna fabbrica situata a Fonte di Roccadaspide dove lavorano operai, tecnici e addetti settore commerciale.

Nel 1995 Armando, Antonio, Massimiliano e Sandro Cormidi decidono di lanciarsi nell’impresa che avrebbe portato alla produzione di mini-dumper e skid loader cingolati, macchine robuste e versatili ma estremamente compatte e maneggevoli da impiegare nei cantieri edili e nelle imprese per il movimento della terra, nonché nel settore agricolo e per lavori impervi e gravosi.

La spiccata capacità manageriale della Cormidi Srl ha fatto sì che si affermasse fin da subito nello scenario nazionale ed internazionale come azienda leader nel settore. La filosofia aziendale adottata dalla Cormidi si basa sui principi di compattezza, elevato standard qualitativo, innovazione continua.

Questo modo di operare consente all’azienda di produrre ed immettere nel mercato macchine robuste, potenti e durature nel tempo, garantendo un’assoluta sicurezza e salvaguardia per chi le manovra.

Armando Cormidi è il CEO per la Cormidi S.r.l. Italia e Vicepresidente executive della Cormidi_USA negli Stati Uniti. Inoltre, l’azienda ha aperto filiali in Francia, Grecia, Inghilterra ed Australia.

La Cormidi Srl, inoltre, è particolarmente attenta all’ ambiente! Le sue macchine, infatti, hanno il 75% dei componenti riciclabili, sono alimentate con diesel verde, benzina e energia elettrica e l’olio impiegato nei motori è a basso impatto ambientale. L’intero processo produttivo si svolge all’interno dell’azienda e ciò consente un controllo capillare su tutte le fasi della costruzione, garantendo una maggiore qualità ed affidabilità del prodotto.

Ecco perché il “Premio Industria Felix” assegnato alla Cormidi Srl e che Armando ha ritirato presso Città della Scienza il 4 maggio 2023 nell’ambito della XLIX edizione, è solo una ulteriore conferma che Armando, Antonio, Massimiliano e Sandro Cormidi hanno imboccato la via giusta per essere protagonisti di primo piano nella sfida che vede le aziende italiane confrontarsi a livello internazionale.

Lascia il tuo commento
commenti