Le misure dell’Accordo di Programma Quadro per le imprese - Giovedì 28 febbraio 2019, ore 10.30 presso il Family Center a POLLA

Seminario “Area Interna Vallo Di Diano”

La Regione Campania, con DGR n. 600/2014, ha individuato 4 aree regionali con tali problematiche: Alta Irpinia, Vallo di Diano, Cilento Interno, Titerno Tammaro, che saranno oggetto di interventi a sostegno anche delle attività...

Economia
Cilento domenica 03 marzo 2019
di Massimiliano De Paola
Strategia aree interne Vallo di Diano
Strategia aree interne Vallo di Diano © n.c.

Il perseguimento dello sviluppo delle Aree interne, ossia di quelle zone caratterizzate da fenomeni di spopolamento, depauperamento e crisi del tessuto produttivo, sono elementi centrali della programmazione comunitaria 2014-2020.

La Regione Campania, con DGR n. 600/2014, ha individuato 4 aree regionali con tali problematiche: Alta Irpinia, Vallo di Diano, Cilento Interno, Titerno Tammaro, che saranno oggetto di interventi a sostegno anche delle attività produttive.

Gli obiettivi di sviluppo, i progetti da realizzare, i soggetti beneficiari, le risorse finanziarie, il cronoprogramma attuativo e la governance, sono stabiliti dall’Accordo di Programma Quadro (APQ), sottoscritto fra la Regione, gli Enti Locali, l’Amministrazione Centrale di Coordinamento e le altre Amministrazioni competenti per materia.

È di prossima sottoscrizione l’Accordo di Programma Quadro dell’Area Interna Vallo di Diano.

Il Raggruppamento delle Imprese del Vallo di Diano di Confindustria Salerno ha organizzato un Seminario di approfondimento – in particolare delle misure che riguarderanno le attività produttive - che si è tenuto Giovedì 28 febbraio 2019, ore 10.30 al Family Center in Via Ponte S. Antuono – Polla (SA).

Lascia il tuo commento
commenti