Gli USA primi nella classifica.

Paradisi Fiscali? Che novità dobbiamo sapere?

La classifica dei Paradisi Fiscali viene di continuo aggiornata,con questo breve articolo vi aggiorneremo sulla classifica dei Paradisi fiscali.

Economia
Cilento venerdì 28 febbraio 2020
di Fabiola Scorziello
PARADISI FISCALI
PARADISI FISCALI © N.C

Come specifica la Tax Justice Network, l’indice della segretezza finanziaria che permette di capire quali sono i paradisi fiscali più importanti al mondo, classifica ogni Paese in base alla connessione tra due sistemi: quello finanziario e legale. Ciò significa che l’indice misura l’intensità con cui il sistema legale e finanziario del Paese in questione consente a individui benestanti e a criminali di nascondere e riciclare denaro proveniente da tutto il mondo. Di conseguenza, l’indice classifica il sistema giuridico e finanziario con un punteggio di segretezza che va da 0 a 100, dove lo zero rappresenta la piena trasparenza e il 100 la massima segretezza.

Successivamente, il punteggio della segretezza del Paese viene poi combinato con il volume delle attività finanziarie realizzate all’interno dello stesso paese dai non residenti per calcolare quanta segretezza finanziaria viene fornita al mondo da quella singola giurisdizione. Sulla base di ciò e dopo aver analizzato quali sono i tre paradisi fiscali mondiali, è giusto anche sottolineare che l’Italia si colloca nella prima parte della classifica (che analizza 133 Paesi) e precisamente al 41° posto. Il Paese invece che ha ottenuto il miglior punteggio in assoluto e che quindi può essere considerato più trasparente sono le Isole Cook.

La classifica dei paradisi fiscali :

1) ISOLE CAYMAN2) USA3)SVIZZERA4)HONG KONG5)SINGAPORE
6)LUSSEMBURGO 7)GIAPPONE 8)PAESI BASSI9)ISOLE VERGINI BRITANNICHE10)EMIRATI ARABI UNITI
Lascia il tuo commento
commenti