Diritti al Punto! La rubrica per conoscere quello che è meglio per me.

Il diritto alla vita

In 58 Stati si “uccide” in nome della “giustizia”.

I Piccoli
Cilento giovedì 10 giugno 2021
di Francesca Schiavo Rappo
Il diritto alla vita
Il diritto alla vita © Francesca Schiavo Rappo

La vita, questa meravigliosa! Eh già, nonostante le difficoltà, tieni sempre a mente che il dono della vita è un dono prezioso e che tu ne hai pienamente diritto. Sembra un concetto complesso da comprendere, non è vero? Eppure l'articolo 6 della Convenzione ONU sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza difende proprio il tuo diritto alla vita. In altre parole, ti protegge da chiunque voglia agire per porvi fine. Immagino che a questo punto ti chiederai come questo possa essere possibile. Chi mai può decidere per te in questo senso? E perché mai dovrebbe? Purtroppo in alcune Nazioni del mondo (58 Stati per l'esattezza) esiste ancora una procedura giuridica che condanna a morte chi ha commesso gravi reati contro la società. Si tratta di una punizione che la Convenzione Europea sui diritti dell'uomo ha invece vietato, proprio in considerazione della sua atrocità. Ne parleremo ancora, per ora vi lascio a celebrare la vita. 

Continua..

Francesca Schiavo Rappo

Lascia il tuo commento
commenti