Via i musi lunghi e stampatevi un bel sorriso sulla faccia, perché il 20 marzo è la Giornata Mondiale della Felicità, un evento voluto direttamente dall'Onu per promuovere lo sviluppo di una vita migliore per tutti! Prepariamoci a

IL 20 MARZO È LA GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA FELICITÀ!

Nata nel 2012, l'International Happiness Day si festeggia ogni 20 marzo, alle porte della Primavera, ed è una cosa molto seria, visto che è stata proclamata direttamente dall'Assemblea Generale dell'ONU!​​

I Piccoli
Cilento martedì 20 marzo 2018
di La Redazione
bimbi felici
bimbi felici © internet

Via i musi lunghi e stampatevi un bel sorriso sulla faccia, perché il 20 marzo è la Giornata Mondiale della Felicità, un evento voluto direttamente dall'Onu per promuovere lo sviluppo di una vita migliore per tutti! Prepariamoci all'evento!

Anche se è martedì, e la settimana è cominciata solo ieri, noi non dobbiamo smettere di sorridere: il 20 marzo è la Giornata mondiale della Felicità!

Viviamo per essere felici!

Nata nel 2012, l'International Happiness Day si festeggia ogni 20 marzo, alle porte della Primavera, ed è una cosa molto seria, visto che è stata proclamata direttamente dall'Assemblea Generale dell'ONU!

Le Nazioni Unite hanno infatti voluto promuovere l'idea che il "progresso" non deve essere per forza solo l'incremento dell'economia o il raggiungimento di frontiere tecnologiche sempre più avanzate, ma una spinta positiva per ricercare la felicità.

Essere felici, insomma, è la cosa più importante del mondo e non dipende da ciò che possediamo!

Come ottenere la felicità?

Non esiste una ricetta per essere sempre felici, ma ognuno può fare la sua parte, perché si sa, la felicità è contagiosa e chi è contento non può che trasmettere la sua positività!

I governi dei vari Stati hanno infatti il dovere di attuare politiche per debellare la povertà e aumentare il benessere dei cittadini, ma anche ciascuno di noi può fare la differenza.

Come? Non arrabbiandoci per ogni cosa, cercando il lato positivo anche nelle avversità, rispettando il prossimo e impegnandoci a inseguire i nostri sogni.

Fonte Focus Junior

Lascia il tuo commento
commenti