Piazze piene, urne pure. I risultati sorridono ai verdi. L'onda ecologista prende consensi dovunque tranne che in Italia.

Greta “vince” le elezioni europee e gli ambientalisti hanno la maggioranza

L’onda verde è anche il risultato dell’attivismo di Greta Thunberg, liceale svedese ed eroina degli ecologisti. I suoi “Venerdì per il futuro” hanno animato le piazze europee per mesi, portando alla ribalta l’emergenza climatica.

I Piccoli
Cilento martedì 04 giugno 2019
di La Redazione
Greta “vince” le elezioni europee e gli ambientalisti hanno la maggioranza
Greta “vince” le elezioni europee e gli ambientalisti hanno la maggioranza © web

Serve ancora tempo per capire i rapporti di forza nel Parlamento europeo che verrà. Ma alla chiusura delle urne un dato sembra chiaro a tutte le forze politiche progressiste, liberali e popolari: la questione ecologista non può più essere ignorata. Ed è balzata in cima all’agenda dei principali gruppi dell’Eurocamera, compresi quelli che potrebbero comporre la nuova maggioranza.

L’onda verde è anche il risultato dell’attivismo di Greta Thunberg, liceale svedese ed eroina degli ecologisti. I suoi “Venerdì per il futuro” hanno animato le piazze europee per mesi, portando alla ribalta l’emergenza climatica e i danni dell’inquinamento da CO2.

I partiti verdi crescono ovunque nei Paesi più industrializzati d’Europa, con un exploit in Germania che li porta sopra il 20%, catapultandoli al secondo posto nello scacchiere politico tedesco. Sono forti anche in Francia, dove arrivano terzi con circa il 13% e in Regno Unito, dove sono poco sotto il 10%. I verdi italiani sono i grandi assenti di questa tornata, accreditati al di sotto della soglia di sbarramento al 4%.

Nella nuova proiezione della composizione del futuro Parlamento Ue, al Ppe vanno 177 seggi, col 23,57%; ai Socialisti e Democratici 149 con 19,8%; e ai Liberali 107 seggi, col 14,25%. Quarti i Verdi con 69 seggi al 9,19%, seguono i Conservatori Ecr a 62 a 8,26%; mentre l'Enf (il gruppo della Lega) con 58 seggi al 7,72%; e l'Efdd (il gruppo dei M5S e di Farage) 54 col 7,19%. A Gue 39 seggi al 5,19. I dati sono stati rivisti sugli ultimi risultati aggiornati.

Lascia il tuo commento
commenti