Avanzano 20 Stati il cui nome non rientra con certezza in nessuna categoria

L’origine dei nomi dei paesi

Esistono quattro grandi categorie toponomastiche, che riguardano lo studio scientifico dei nomi di luoghi, entro cui rientrano quasi tutti i nomi degli Stati esistenti.

I Piccoli
Cilento venerdì 31 luglio 2020
di Gina Chiacchiaro
L’origine dei nomi dei paesi
L’origine dei nomi dei paesi © Unico

Secondo il sito Quartz, esistono quattro grandi categorie toponomastiche, che riguardano lo studio scientifico dei nomi di luoghi, entro cui rientrano quasi tutti i nomi degli Stati esistenti.

La scelta dei nomi dei vari Paesi dunque apparterrebbe ad almeno una delle seguenti categorie:

DESCRIZIONE "DIREZIONALE"

Sono quei nomi che nel loro significato descrivono la posizione geografica in cui si trovano. Secondo Quartz sono 25 gli Stati che portano un nome che segue questo criterio. Ad esempio l’Australia il cui nome deriva dal latino australis, "meridionale" e infatti indica un'isola situata in una regione molto a Sud del Pianeta.

CARATTERISTICHE DEL TERRITORIO

I nomi di questa categoria, che comprende circa un quarto delle Nazioni mondiali, riprendono una caratteristica particolare del Paese cui fanno riferimento.

Ad esempio l’Islanda, il cui nome originale era Snæland, "terra della neve", infatti in inglese si dice Iceland, "terra del ghiaccio". La spiegazione è presto detta perchè in Islanda fa molto freddo e ghiaccio e neve fanno parte del panorama per molti mesi dell'anno.

NOMI TRIBALI

Appartengono a questa categoria i Paesi con nomi derivanti da antichi popoli o tribù che abitavano quel territorio. Qui vanno inclusi anche gli Stati che chiamati come un particolare attributo o qualità dei suoi abitanti.

Ad esempio Francia prende il nome dai Franchi, un antico popolo originario dell'attuale Germania.

Italia perchè deriviamo da un'antica tribù che l’abitava. l'Italia prende infatti il nome da Italòi, il termine con il quale gli antichi Greci chiamavano i Vituli, una popolazione che abitava l'odierna Calabria.

NOMI DI PERSONAGGI IMPORTANTI

25 nomi di Stati sono legati ad una personalità importante che in un modo o nell'altro hanno fatto la storia di quello stesso Paese.

America, sia il continente che gli Stati Uniti d'America prendono il nome da Amerigo Vespucci, l'esploratore italiano che per primo si accorse che il continente al di là dell'Atlantico non era l'Asia, ma una terra tutta nuova.

Filippine, si chiamano così in onore del re spagnolo del XVI secolo Filippo II.

Bolivia, trae il suo nome dal rivoluzionario venezuelano Simón Bolívar.

Secondo Quartz avanzano 20 Stati il cui nome non rientra con certezza in nessuna categoria.

Malta, per esempio, potrebbe chiamarsi così per antichi termini che significano "rifugiati" o "api", mentre l'isola australiana di Nauru deve il suo nome ad una parola locale dal significato davvero originale: "me ne vado in spiaggia"!

Gina Chiacchiaro

Lascia il tuo commento
commenti