Le principesse Disney e le personalità che le hanno ispirate

Le principesse Disney prendono spunto dalla realtà

A volte le favole si mescolano con la realtà e alcune principesse e principi della famiglia Disney assomigliano a personaggi reali! Scopriamoli…

I Piccoli
Cilento lunedì 07 settembre 2020
di Gina Chiacchiaro
La Bella e La Bestia, Disney
La Bella e La Bestia, Disney © web

Frozen è Elisabetta II.

La regina d’Inghilterra Elisabetta II viene chiamata la principessa di ghiaccio per il suo modo di fare. Un po’ come Elsa di Frozen. Sua sorella Margaret era rimasta principessa proprio come Anna.

Cenerentola è Matte Matte Marit

Matte Matte Marit era una ragazza normale. Un giorno incontrò il principe Haakon, figlio del re di Norvegia, durante una festa organizzata in un centro sportivo, però lei scappo via. Dopo qualche anno il principe la ritrovò e la convince a sposarlo.

Pocahontas è Jackie Kennedy.

I principi John di Pocahontas e di Jackie Kennedy, tutti e due alla fine se ne vanno.

Alladin e Cleopatra.

Il tappeto è il vero protagonista sia della favola dove spinge al bacio, sia nella storia di Cleopatra che si avvolse in un tappeto che fece recapitare a Giulio Cesare.

Mulan è la regina Elisabetta I.

Entrambe dei maschiacci e ricoprono un ruolo maschile per mancanza di fratelli. Elisabetta ereditò Il trono di Inghilterra e Mulan divenne guerriera.

Caterina e Petrus come La Bella e la Bestia.

La dama di compagnia della regina francese Caterina de' Medici fu costretta a sposare Petrus Gonsalvus un uomo affetto da una malattia per cui aveva tutto il corpo ricoperto da peli.

Charlene come Ariel.

La principessa Charlene era una nuotatrice professionista. Un giorno il principe Alberto di Monaco si innamorò di lei e divenne principessa. Però proprio come Ariel dovette rinunciare all'acqua e al nuoto.

Maria Sophia e Biancaneve.

Maria Sophia, figlia di un famoso giudice, fu allontanata dalla matrigna quando il padre morì, e costretta a vivere in un bosco. I lavoratori di una cava vicina, tutti di bassa statura o bambini per via dei cunicoli provarono a salvarla dal vaiolo senza però riuscirci.

Sissi è Rapunzel.

I capelli della principessa Sissi arrivavano fino ai polpacci e le creavano problemi al collo.

Gina Chiacchiaro

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • dee ha scritto il 07 settembre 2020 alle 15:40 :

    Paragoni non azzeccati. Cenerentola in origine era una cortigiana egiziana. Mulan è ispirata a un'eroina cinese davvero esistita, c'è pure la tomba e il tempietto a lei dedicato in Cina, cosa c'entra con Elisabetta I non l'ho proprio capito, figure completamente differenti. Volendo avrei potuto ancora comprendere un paragone con Santa Giovanna D'Arco, ma con Elisabetta I non c'entra nulla di nulla. La Sirenetta riprende riadattandolo il mito di Melusina. Pocahontas poi è una figura storica vera e propria. Aladino con Cleopatra che ci azzecca? Rapunzel che ha in comune con Sissi? Bastano i capelli lunghi per essere spunto per la realtà? Le uniche che mi sembrano più giuste sono solo Biancaneve e La Bella e la Bestia Rispondi a dee