Parte il progetto

Padula pubblicamente attivi

L’Amministrazione Comunale, come dichiarato dal sindaco Paolo Imparato e dal consigliere delegato Vincenzo Tardugno, al fine di promuovere azioni concrete e positive per garantire aiuto a coloro i quali si trovano in difficoltà...

Politica
Cilento lunedì 31 dicembre 2018
di Antonella Citro
Certosa di Padula
Certosa di Padula © Unico

L’Amministrazione Comunale di Padula guidata dal sindaco Paolo Imparato rende noto che ha avuto inizio il progetto relativo ai voucher per lavori occasionali denominato “Padula Pubblicamente Attivi”, di cui al D. D. 6 del 29.05.2017, in esecuzione della Delibera di Giunta n. 93 del 18.07.2017. L’Amministrazione Comunale, come dichiarato dal sindaco Paolo Imparato e dal consigliere delegato Vincenzo Tardugno, al fine di promuovere azioni concrete e positive per garantire aiuto a coloro i quali si trovano in difficoltà economica a causa dell’attuale crisi e diminuzione occupazionale, ha ottenuto la possibilità di garantire a 5 lavoratori lo svolgimento di lavori occasionali, retribuiti mediante buoni lavoro (voucher), senza alcun onere a carico della cassa comunale. I lavoratori si occuperanno, tra le altre cose, di lavori di giardinaggio e cura del verde pubblico, monitoraggio sulle strade demaniali, comunali e provinciali finalizzato alla prevenzione del fenomeno del randagismo e sull’esistenza di situazioni di dissesti stradali, lavori in occasione di manifestazioni sportive, culturali e caritatevoli, lavori di emergenza, attività lavorative con scopi di solidarietà sociale, lavori e servizi di vario genere legati ad esigenze del territorio.

Lascia il tuo commento
commenti