"Stamattina ho comunicato al Sindaco le mie dimissioni da coordinatore cittadino della Lista Coppola - ha comunicato Nastro

Lista Coppola, si dimette il coordinatore Carmine Nastro

Parole senza dubbio di delusione ma che comunque non devono essere intese come una sfiducia all'operato di Adamo Coppola ma semplicemente un farsi da parte probabilmente dettato dagli episodi politici.

Politica
Cilento giovedì 11 aprile 2019
di Enrico Serrapede
Carmine Nastro
Carmine Nastro © Unico

La notizia della revoca dell'incarico a Elvira Serra non è l'unica ad aver scosso il mondo politico agropolese. A quella infatti si sono aggiunte le dimissioni da coordinatore della lista Coppola di Carmine Nastro: "Stamattina ho comunicato al Sindaco le mie dimissioni da coordinatore cittadino della Lista Coppola - ha comunicato Nastro - Mi sono sempre impegnato per sostenere al massimo gli obiettivi programmatici per il bene e la crescita della nostra Agropoli, città che io amo e che da tante generazioni ospita la mia famiglia, ho messo a disposizione la mia caparbietà, la mia ostinazione nel raggiungere gli obiettivi condivisi, il mio tempo e la voglia di fare squadra. Purtroppo le vicende degli ultimi tempi hanno fatto venir meno quei presupposti aggregativi che sono alla base di qualsiasi attività, culminati con le dimissioni dei consiglieri Cianciola e Pizza, ed è venuto meno anche quell’entusiasmo che ha fatto di qualsiasi mia iniziativa un valore imprescindibile". Parole senza dubbio di delusione ma che comunque non devono essere intese come una sfiducia all'operato di Adamo Coppola ma semplicemente un farsi da parte probabilmente dettato dagli episodi politici. Nelle parole infatti Nastro cura Cianciola e Pizza, due punti cardini della Lista Coppola venuti meno in giunta. A loro comunque non bisogna dimenticare di aggiungere Gisella Botticchio entrata in consiglio comunale ma subito passata in opposizione, prima, e in un nuovo partito, poi. La notizia a ogni modo non deve essere, come detto, vista come una critica all'operato di Coppola ma di fatto pone interesse sul tutto il movimento politico di Agropoli.

Lascia il tuo commento
commenti