"Il mio sguardo è proiettato verso una Capaccio Paestum futuristica e innovativa."

Intervista a Donatella Di Filippo, 18 anni

Amministrative Capaccio Paestum. Tre Candidati sindaco, 16 liste e ben 255 aspiranti consiglieri comunali, tra questi, non pochi hanno meno di 30 anni. Abbiamo intervistato alcuni di loro.

Politica
Cilento martedì 14 maggio 2019
di Chiara Sabia
Donatella Di Filippo
Donatella Di Filippo © Unico

Il candidato si presenti.

Donatella Di Filippo, 18 anni. Lista: Alfieri Sindaco Salve sono Donatella Di Filippo ho diciotto anni e sono la candidata più giovane, frequento l'ultimo anno di superiori all'Alberghiero di Santa Venere.

Come mai ha scelto di concorrere a queste amministrative e perché ha deciso di appoggiare il suo candidato sindaco?

Ho scelto di concorrere queste amministrative perché ho voglia di vedere il cambiamento, di vedere finalmente il mio paese diventare un punto di riferimento per noi ragazzi. Lo schieramento non é stato per nulla casuale: ho scelto proprio Franco Alfieri perchè ha saputo onorare con continuitá e tenacia le diverse cariche politiche ricoperte.

Quale contributo potrebbe dare a Capaccio Paestum in base alla sua formazione/professione?

Ho 18 anni e sono stanca di sentire ragazzi che vanno via perché qui non trovano ciò che li soddisfa, quindi il mio contributo è di creare, di inventare un qualcosa, per noi del futuro qualcosa che ci lega davvero al nostro territorio.

Parli del progetto che più ha apprezzato, tra quelli realizzati negli ultimi 20 anni sul territorio di Capaccio Paestum.

Da quando ho memoria non ricordo molti progetti proficui per Capaccio Paestum, siamo stati "abbandonati" e le amministrazioni precedenti non hanno migliorato le condizioni del nostro paese.

Quali sono stati gli errori più marcati commessi negli ultimi 20 anni di amministrazione a Capaccio Paestum?

Gli errori di amministrazione a Capaccio Paestum sono stati infiniti, le VIOLENZE che sono state fatte al nostro territorio a non guardare il bene del paese ma a tener solamente conto degli interessi personali.

Ci illustri la sua Capaccio Paestum del futuro.

Il mio sguardo è proiettato verso una Capaccio Paestum futuristica e innovativa, dove le potenzialitá turistiche e lavorative non saranno piú possibilitá ma certezze.

Lascia il tuo commento
commenti