Protagonista il sushi con Biagio Izzo

"Tartassati dalle tasse" al Teatro La Provvidenza di Vallo della Lucania

Mercoledì 13 novembre ore 20,45

Spettacolo
Cilento martedì 12 novembre 2019
di Marisa Russo
Biagio Izzo
Biagio Izzo © Web

Innocenzo Tarallo, interpretato da Biagio Izzo, nome che unisce la sua convinzione di innocenza al destino di dedicarsi alla gastronomia, abbandonando la tradizione della sua famiglia di venditori di baccalà della cucina locale napoletana, si modernizza aprendo un gran Ristorante specializzato, secondo la moda internazionale, nel giapponese sushi.

La moda è seguita dal novello imprenditore non solo nella scelta del menù, ma anche nella ritenuta furberia di eludere le tasse.

Beccato da Equitalia, sarà costretto a subire un complicato periodo.

La Commedia "TARTASSATI DALLE TASSE" dona due ore di piacevole comicità oltre ad alcuni spunti di riflessione sui giusti comportamenti sociali.

Evidenzia anche un aspetto maggiormente meritevole di alcune donne, interpretate da Stefania De Francesco ed Adele Vitale, rispettivamente moglie del Maresciallo e figlia di Innocenzo, che danno maggior valore ai sentimenti ed all'unione familiare, trascurati invece da molti uomini troppo presi dal successo e dalla scalata finanziaria.

Bravi anche gli altri attori, Mario Porfito nei panni del Maresciallo della Finanza che cerca di trasmettere concetti di onestà, Arduino Speranza chef giapponese ma che, durante le preparazioni di sushi, intona melodie napoletane, Roberto Giordano, fido appuntato del Maresciallo e distratto finanziere.

La commedia è scritta e diretta da Eduardo Tartaglia con scene di Luigi Ferrigno, costumi di Marianna Carbone, musiche di Antonio Caruso, disegno luci di Francesco Adinolfi, produzione esecutiva di Giacomo Monda.

Ha debuttato recentemente con notevole successo, ora il Direttore Artistico Don Valeriano Pomari, ce la propone nel rosso Teatro Cilentano che raccoglie dal 1998 un pubblico selezionato, attento ed educato in una piacevole tradizione ventennale di ritrovarsi annualmente.
Lascia il tuo commento
commenti