Focus sulle squadre del nostro territorio

Calcio, Cilento protagonista dalla Serie D alla terza categoria

Il panorama calcistico del Cilento, è davvero molto ampio, e va dalla Serie D alla terza categoria

Calcio
Cilento sabato 06 gennaio 2018
di Antonio Pagano
Calcio, Cilento protagonista dalla Serie D alla terza categoria
Calcio, Cilento protagonista dalla Serie D alla terza categoria © unico

Il panorama calcistico del Cilento, è davvero molto ampio, e va dalla Serie D alla terza categoria. Nella divisione di importanza maggiore, quale la lega nazionale dilettanti, troviamo l’ASD Gelbison che nacque nel 1926 come squadra di calcio di Vallo della Lucania. Nel periodo dal 1926 al 1954, la squadra disputò molti incontri con squadre del comprensorio, con blasonate formazioni professionistiche quali Salernitana, Cavese, Potenza ed anche con diverse rappresentative Regionali e Militari. Nell’autunno del 1956 si costituì L’unione Sportiva Gelbison Vallo che prendeva il nome dal Monte Sacro (1704 metri) che sovrasta il territorio cilentano. La società vallese si iscrisse per la prima volta al campionato di II categoria montana nell’anno 1957/1958 e nell’anno successivo vinse tale torneo accedendo al campionato di prima divisione. Per numerose stagioni ha partecipato ai campionati di Promozione ed Eccellenza fino alla vittoria del raggruppamento B del campionato di Eccellenza campana nella stagione 2006/2007 in cui i rossoblu terminarono al primo posto stabilendo una serie di record nazionali. Nella stagione successiva 2007/2008 la Gelbison ha partecipato per la prima volta al campionato di serie D (girone calabro/siculo). Nel 2012 risalirono dal campionato di eccellenza dove erano retrocessi nel 2008. Nell’attuale stagione, i rossoblu del Presidente Mainenti, sono al decimo posto in classifica del girone I, a quota 22 punti, dove giocano le partite casalinghe allo stadio “G.Morra” di Vallo della Lucania. La squadra, allenata dal mister Saverio De Felice, è composta da giovani che vanno dal 97’, al 2000, come il portiere D’Agostino, Cresciullo,Mejri, Giannotta, Passaro, e da altri giocatori con nota esperienza in Serie D, come Fabio De Luca, e il Capitano Damiano Manzillo. Spostandoci in Eccellenza, troviamo l’Agropoli del Presidente Cerruti, che attualmente è in testa alla classifica del girone B, con i suoi 30 punti, davanti a Sorrento, Audax Cervinara, Virtus Avellino e Valdiano. La squadra allenata da CiroDe Cesare, disputa le sue partite casalinghe allo stadio “Raffaele Guariglia” di Agropoli. Il capocannoniere per i delfini è Donato Capozzoli con 8 reti segnate. Spostandoci in Promozione, troviamo nel girone D, la Polisportiva Santa Maria, squadra che ha come obbiettivo la promozione in Eccellenza. La squadra, al quarto posto in classifica con 26 punti, è alle spalle della capolista Scafatese, della Salernum Baronissi, e dell’ Angri. I giallorossi sono allenati da Mister Egidio Pirozzi, subentrato a Graziani alla guida tecnica della prima squadra; per lui solo un pareggio nella prima partita alla guida del Santa Maria, contro il Real Palomonte. Nello stesso girone, militano le cilentane Vigor Castellabate, Gregoriana, Calpazio, e Poseidon 1958. Nelle categorie minori ovvero, dalla prima alla terza troviamo molte compagini del territorio cilentano, come la San Maurese, in testa alla classifica del girone G di prima categoria, con 26 punti, davanti a Acquavella, Sassano ed Atletico Pisciotta. Nello stesso girone Rofrano, Real Agropoli, Velina e Sapri. In seconda categoria, a comandare il girone I, il Real Postiglione, davanti ad Alfanese, ed Atletik. Nello stesso girone troviamo le squadre di Caprioli, Atletico Montesano 2014, Polisportiva Marina, Blacklions, Real Socia Montecorice, Real Pertosa, Laurino, Real Laura 2008, Laurino, Lentiscosa e Capaccio Paestum. In terza categoria, le compagini cilentane sono raggruppate nei gironi D, E ed F. In vetta al girone E, troviamo Stio Cilento, davanti ad All Stars, Torchiara Calcio, e Civisport. Le altre squadre del girone sono Real Vatolla, Angellara, Vatolla, Prignano, virtus Eredita, Stella Cilento, Dinamo, Cilento, Folgore Acquavella, Omignano, New Generation 2017, ed Acciaroli 2017. A comandare invece, i gironi E ed F, le formazioni di Real San Gregorio, davanti a Buonabitacolo Soccer e Montepruno Roscigno, e i Supersantos, davanti a Cellarum e Camerota.

Lascia il tuo commento
commenti