Sport: tutte le news
È sempre un “bel vedere” con gli occhi incollati sull’infinto mare sottostante per i circa 300 atleti che prendono la navetta che porta al punto di partenza della Marcialonga