Spettacolo
“Durante il periodo di chiusura totale a chi mi chiedeva consigli su attività da fare consigliavo di leggere una poesia al giorno. Ungaretti, Pascoli, Saba..insomma tutti quelli che a scuola non sopportavate, riscopriteli”