XVII edizione del Premio Tegea

Le foto
Cultura
oggi, sab 26 novembre
REGOLAMENTO Art. 1 Il Centro Studi Tegea con sede a Sant’Arsenio (SA), promuove la Diciassettesima Edizione (2022) del Premio Nazionale Giornalismo e Multimedialità Cilento, Vallo di Diano e Alburni con lo scopo di suscitare una nuova e più produttiva attenzione
Le tradizioni musicali popolari delle zampogne e ciaramelle che si tramandano da secoli da padre in figlio, e l’importanza di far dialogare costa e aree interne attraverso una interazione progettuale. Si è parlato di questo, e molto altro, nel corso del confronto pubblico

Franco Alfieri è Presidente della Provincia

Politica
mer 23 novembre
Franco Alfieri, sindaco dei "tre mondi" cilentani, Torchiara, Agropoli e Capaccio Paestum, si appresta a prendere possesso dell'ennesima poltrona . . . quella di Presidente della Provincia di Salerno. Una carica elettiva, derubricata a 2° livello, dopo la riforma

“Pronti a nuove regole per le BCC”

Economia
mar 22 novembre
Con il consueto apprezzamento ho letto l’articolo pubblicato il 12 novembre scorso su “L’Avvenire”, all’interno del quale il Direttore Generale di Federcasse Sergio Gatti focalizzava l’attenzione su un tema un po’ messo da parte negli ultimi
Si ergono come spettri tra le millenarie rocce modellate dal vento e spesso devastate dall’uomo, quasi vedette solitarie pur guardandosi a vista, le torri che da Vietri sul Mare punteggiano la Costa d’Amalfi sino a Positano, rimandando ad un passato dominato da vele saracene,
In questo articolo parlerò di come gli strumenti digitali possano essere un supporto formidabile nell'esercizio dei diritti e nello specifico nell'ottenimento delle informazioni che per trasparenza grazie al F. O. I. A. (Freedom of Information Act) introdotto con decreto
"Non c'è ingiustizia più grande che fare parti uguali tra diversi", così don Lorenzo Milani si esprimeva negli anni sessanta dello scorso secolo; un concetto che gli era caro sia come sacerdote sia come educatore. Sembra strano che io, che ho frequentato

Superbonus 110%. I dati ENEA al 31 ottobre

Economia
sab 19 novembre
Gli ultimi dati ENEA, aggiornati al 31 ottobre scorso, confermano l’enorme valenza strategica del Superbonus 110% nelle strategie di rilancio economico del Paese, di riqualificazione e messa in sicurezza del patrimonio immobiliare e di contenimento del consumo energetico. Ma
Casale Fontanelle, come suggerisce il nome, è un posto pieno di acqua.   Il terreno dove si trova, nel comune di Cicerale, è ricco di sorgenti naturali ed è stato questo il motivo che ne ha determinato l’acquisto. Il Casale è ancora un cantiere,
“Grazie e complimenti a Carmine Pinto per la brillante presentazione del suo libro - Il generale e il brigante - autorevolmente moderato da Geppino D’Amico. Un vivo ringraziamento ai Sindaci intervenuti e alla banca Monte Pruno nella persona del direttore vicario Cono
Presidente, una nuova edizione di “Peritolive” che da quest’anno diventa “Perito Live”, un evento che si veste di nuovo e ritorna ad essere, come lo era già stato nelle scorse edizioni, ulteriore possibilità di attrattiva per Perito. Si,
Capaccio Paestum, 11 novembre 2022 – Convergenze S. p. A. Società Benefit (EGM: CVG), operatore di tecnologia integrato attivo nei settori Telecomunicazioni ed Energia 100% green, presente sul territorio nazionale attraverso il brevettato network EVO (Electric Vehicle
Nel passo del Vangelo della scorsa domenica si parla del Tempio e per l’ennesima volta Gesù prende le distanze da questo luogo sacro, dai suoi sacerdoti e dai relativi rituali. In effetti Egli non si è mai recato al Tempio per pregare, il costante rapporto col
Rubriche
La scuola del merito a Verona. Nei giorni dal 24 al 26 novembre torna Job&Orienta. Presente Valditara.
Il Ministero si tinge di rosso per ricordare la sofferenza delle donne. Dobbiamo essere consapevoli che occorre difendere la dignità della persona umana, di ogni persona umana
“I capaci e meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi.”
“Nella manovra ci sono circa 500 milioni in più per la scuola rispetto allo scorso anno, su temi importanti, dall’edilizia, alle supplenze. Abbiamo deciso di investire sulla scuola”.
VAI ALLA SEZIONE RUBRICHE