I papiri di Matteo

Cultura
oggi, mar 27 settembre
Dopo la distruzione del Tempio di Gerusalemme del 70 d. C. ad opera dei romani, si registrò una vera e propria diaspora di giudei convertiti al cristianesimo verso l’Egitto, dove, lungo il corso del Nilo e nelle oasi interne a ridosso del fiume, fondarono numerosi insediamenti.
Presentato a Teggiano, nella Chiesa di San Marco, il libro di Cono Cimino (ufficiale dei Carabinieri in pensione con la passione per il dialetto) “Ni sìmu rufriscati a la cìbbia ri la Sinacòca! Cundi e versi in vernacolo teggianese”. Dopo il saluto
FEDE E SOCIETA'

Il paradosso dell’elogio dell’astuzia

Cultura
sab 24 settembre
Dopo le parabole della misericordia nella scorsa domenica, Luca invita a una profonda meditazione sulla nostra vita per dare risposte concrete a quanto è emerso nel finale della parabola del padre misericordioso (Lc 15,11-32): siamo noi a dover decidere, dopo la sollecitazione

Nasce Unifol, un gruppo che accomuna le principali famiglie olearie d'Italia

Attualità
ven 23 settembre
C’è anche Agrioil nell'organismo creato per tutelare la qualità di un prodotto di assoluta eccellenza come l'olio. Infatti, Gabriele Quaglia, il presidente di Agrioil è uno dei soci fondatori del nuovo istituto, "Unione italiana delle famiglie
“Siamo tutti eredi del duce" ha detto a Ignazio La Russa durante un confronto elettorale pubblico! "Siamo tutti eredi di Adamo ed Eva" secondo la narrazione biblica, viene in mente a me! "La terra è piatta" ripetono i terrapiattisti" anche
La fase storica che stiamo vivendo, viene supportata dalla più totale e sfrenata confusione nella quale, siamo tutti, contemporaneamente attori e spettatori “della saga” dei paradossi. Un “Vaso di Pandora” antitetico, come un teatro, un cinema, un luogo
Dall’accoglienza delle famiglie migranti nei comuni del Vallo di Diano fino ai percorsi di integrazione di 70 ragazzi giunti in Italia come minori stranieri non accompagnati. Giovedì 22 settembre 2022, alle ore 17, Piazza Larocca a Montesano Scalo ospiterà un

"LA VACANZA DEL SORRISO" 2022, ancora un successo per l'associazione "Cilento Verde Blu"

Attualità
gio 22 settembre
“Spesso, è vero, si ha l'impressione che al mondo non ci sia più niente di reale e genuino, che non ci siano più umanità, bontà e verità, eppure esse esistono e noi non vogliamo essere quelli che le hanno dimenticate. "  (H.
Carmine Nigro, un volonteroso giovane di Piaggine che alterna la sua vita tra l'assistenza a suo zio Francesco Nigro, lo studio e l'attività nell'associazione di volontariato Cilento Youth Union con sede in Rofrano e diretta da Antonio Viterale, ha compiuto un'esperienza
Ci sono storie di cui un territorio deve essere orgoglioso più di altre . . . Ci sono storie che rendono il territorio lo spaccato del Paese che funziona, che non chiede nulla, che in silenzio prova a concepire e realizzare un cammino di comunità volto soltanto a far
Un pubblico numeroso ed attento (oltre 1. 000 persone, come nel periodo precedente la pandemia), ha fatto da cornice alla manifestazione voluta e organizzata nel PalaDianFlex di Atena Lucana dai vertici della BCC Monte Pruno per celebrare i primi 60 anni di attività. Una festa
LESS IS MORE Calpestando all’alba la sabbia ancora fredda della spiaggia, lo sguardo si posa su dei segni che il mare ha disegnato col suo lento moto ondoso. Dal livellato della battigia emergono piccole tracce, sobrie rughe di sabbia che sbavano ad ogni rinnovarsi del leggero
“Tutto nasce così. Da quel sottile vibrare di corde che, sin da piccola, mi hanno accompagnata in tanti momenti della vita e che fin dove potevo o posso ancora arrivare, con la mente e con il cuore, hanno sentito e sentono armoniosi suoni, componendo melodie da tradurre
Rubriche
Dopo oltre un biennio di pandemia le mutazioni del virus si rappresentano ancora una sorpresa per gli scienziati. Stupisce il mondo scientifico e medico la rapidità dei cambiamenti del virus.
L’Autore nella sua opera  “ragiona di amore in tutta la sua straordinaria, gioiosa e drammatica profondità”.
La morte del Governo Draghi implica la fine del mandato di Bianchi, il Ministro della scuola affettuosa. Il disegno di riforma obbligherà i proff a più ore di formazione e a nessuno sblocco contrattuale
Fabiola Scorziello Il potere della condivisione !
“Digitale qua digitale la ma siamo ancora indietro anni luce”.
VAI ALLA SEZIONE RUBRICHE