Il piacere di stare a casa per le feste, con gli intramontabili classici del cinema di Natale!

Film intramontabili da vedere del periodo natalizio

A Natale 2020 la tv sarà sempre accesa, visto che i cinema saranno chiusi per le disposizioni anti-Covid. Ecco allora cosa vedere, di classico e di intramontabile.

I Piccoli
Cilento martedì 22 dicembre 2020
di Gina Chiacchiaro
​ Il mago di Oz, 1939
​ Il mago di Oz, 1939 © web

1) Il mago di Oz, 1939

Un film per tutta la famiglia. Grandi e piccini possono rivivere la straordinaria avventura di Dorothy (Judy Garland), che, in cerca del cane Toto, viene risucchiata nel magico e coloratissimo mondo di Oz, inventato dallo scrittore statunitense L. Frank Baum. Dorothy lungo il suo cammino, che la porterà nella città di Smeraldo dove vive il potente mago di Oz, incontrerà gli amici Spaventapasseri, Leone codardo e Uomo di latta. Un’avventura anche canora: ve la ricordate la meravigliosa Over the Raimbow? Nel 2013 Sam Raimi ha diretto il prequel Il grande e potente Oz con James Franco nei panni del mago. Per chi volesse fare una mini maratona è servito.

2) Mary Poppins 1964

Non è Natale senza la magia di Mary Poppins. Siamo cresciuti con: Un poco di zucchero, con il sogno di avere, un giorno o l’altro, una tata un po’ fuori dal comune. Siamo stati invidiosi dei piccoli Jane e Michael. Allegria e spensieratezza allo stato puro, e di questi tempi sono ingredienti di cui abbiamo bisogno. L’originale del 1964, con una indimenticabile Julie Andrews, è un cult, ma per chi fosse curioso può dare un’occhiata su Disney+ anche al sequel Il ritorno di Mary Poppins (2018) con Emily Blunt nei panni della tata più famosa della settima arte.

3) Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato, 1971

Anche la fabbrica di cioccolato di Willy Wonka è un classico da non dimenticare. In molti avremmo voluto essere nei panni del piccolo Charlie, vincitore del famoso biglietto d’oro che regalava l’accesso al mondo dolce e magico di Wonka, interpretato da Gene Wilder. Un sogno che avrà fatto anche Tim Burton, all’epoca del film aveva solo tredici anni. Sogno che concretizzò da adulto, quando nel 2005 realizzò il remake La fabbrica di cioccolato, con l’amico Johnny Depp nei panni dell’eccentrico e solitario Willy.

4) Una poltrona per due, 1984

È come il panettone: non può mancare nel menù natalizio. La commedia di John Landis con Eddie Murphy e Dan Aykroyd è diventato un must. Impensabile non rivederlo ogni anno. Ormai la tradizione vuole così. La rivisitazione divertente della storia tra il ricco Louis e del povero Billy non stanca. Nel cast c’è anche una strepitosa Jamie Lee Curtis che vinse un BAFTA per la sua performance da “non protagonista”. Il film è stato candidato a due Golden Globe (Miglior film commedia o musicale, Miglior attore in un film commedia o musicale ad Eddie Murphy), e a un Oscar per la Migliore colonna sonora (di Elmer Bernstein).

Lascia il tuo commento
commenti