Hanno scritto di lei i critici d’arte: Domenico Raio, Franco Bulfarini, Gianni Nappa, Erasmo Serretti, Domenico Taricco, Luigi Fusco.

Donna Mediterranea, l'artista Ivana Storto

L’obiettivo non si ferma per Ivana al raggiungimento di un semplice valore estetico, bensì a produrre un linguaggio dettato da stati d’animo e pulsioni personali

Cultura
Cilento lunedì 27 marzo 2023
di Italo Abate
Immagine non disponibile
Ivana Storto © Unico Settimanale

Ivana Storto è nata in provincia di Venezia, ha vissuto la sua gioventù a Mestre ed ora è residente a Caserta. Si è sempre interessata di dipingere fin da ragazza. Dopo una prima fase formativa e di studio con impronta naif, l’artista inizia a declinare il proprio baricentro verso il raggiungimento di una personale testimonianza stilistica. Se le prime opere di Ivana raffiguravano una realtà di superficie, le attuali sono un viaggio emozionale nel mondo dei colori ma anche delle forme rese con geometrie libere e giocose ed in qualche caso fiabesco. L’obiettivo non si ferma per Ivana al raggiungimento di un semplice valore estetico, bensì a produrre un linguaggio dettato da stati d’animo e pulsioni personali. Nelle sue opere i colori, armonizzati con sapienza, si caricano di significati e valori. La sua pittura è vissuta come un’esperienza connessa con la vita stessa, per esprimere il proprio “io”, in modo libero, attraverso una lucida visione di profondità … Ivana ha partecipato a varie rassegne artistiche, ottenendo riconoscimenti a livello nazionale. Ha anche organizzato tre mostre personali. I suoi dipinti sono raffigurati su diverse pubblicazioni d’arte e su molti cataloghi. Nel 2021 ha pubblicato un libro con una rassegna delle sue opere realizzate negli ultimi anni.

 

Lascia il tuo commento
commenti