ci si ritroverà in piazza Agorà, in località San Donato, da dove prenderà il via la sfilata in un percorso

A Carnevale ogni “sorriso” vale. Tutto è pronto per la V edizione del Carnevale di Buonabitacolo

Domenica 16 febbraio ore 16 inizia il Carnevale a Buonabitacolo

Attualità
Cilento venerdì 14 febbraio 2020
di Angela Cimino
Antonio Coppola, disegno di Felice Tafuri.
Antonio Coppola, disegno di Felice Tafuri. © Unico

Se anche tu vuoi Sognare Vieni con me e inizia a Volare

È questo l’invito che fa da sfondo alla V edizione del Carnevale di Buonabitacolo, organizzato dall’associazione “Sorriso della Solidarietà” in collaborazione con “Capoeira Danza e Fitness” e il centro “Iris” di Montesano sulla Marcellana.

Dopo cinque mesi di preparativi, che hanno visto i ragazzi dell’associazione dedicarsi con impegno ed entusiasmo allarealizzazione dei carri creandoli interamente a mano, tutto è pronto per questa quinta festa del Carnevale di Buonabitacolo, come ci informa Giovanni Mandarano, presidente di “Sorriso della Solidarietà”, da anni impegnata attivamente nel sociale.

Un evento che riscalda l’inverno del piccolo centro del Vallo di Diano e che, edizione dopo edizione, si è trasformato in un appuntamento fisso e molto atteso dai suoi piccoli abitanti e dai bambini dei paesi vicini, oltre ad essere gradito anche ai più grandi.

Si inizia, dunque, domenica 16 febbraio alle ore 16:00. Il tema ispiratore di quest’anno è la favola Disney “Aladdin”, i cui personaggi principali riempiranno i sei carri realizzati dai volontari. Come da programma, ci si ritroverà in piazza Agorà, in località San Donato, da dove prenderà il via la sfilata in un percorso che si snoderà per le vie principali del paese e che vedrà la partecipazione di circa 150 figuranti e una serie di esibizioni con coreografie, danze e animazione. Al termine della parata carnevalesca si ritornerà al punto di partenza, dove a suon di musica, balli e leccornìe varie, tipiche del periodo, proseguirà la festa.

Maschere, carri, musica, balli animeranno e coinvolgeranno come in una gran festa gli abitanti del paese. Momenti di spensieratezza per grandi e piccini, ma anche di solidarietà. È prevista, infatti, una raccolta fondi il cui ricavato sarà devoluto al centro “Iris “, un centro diurno socio-educativo per disabili, per acquistare attrezzature nuove.

Dopo domenica 16, seguiranno altri due appuntamenti del Carnevale di Buonabitacolo, rispettivamente domenica 23 e martedì 25, quest’ultimo interamente dedicato ai bambini.

Dunque, non resta che partecipare. Aladdin e la lampada magicavi aspettano e anche se, probabilmente, sfregare la lampada del genio non farà avverare i vostri sogni, quanto meno servirà a donare e a donarvi qualche sorriso in più.

Lascia il tuo commento
commenti