Sempre all’insegna della ricerca e continua sperimentazione della tecnica fra analogico e digitale

L’arte di Pantaleo Musarò

L’impegno artistico di Musarò si fonda su tematiche chiave quali quelle sociali ed antropologiche

Cultura
Cilento martedì 16 agosto 2022
di Fornace Facole per la Cultura
L’arte di Pantaleo Musarò
L’arte di Pantaleo Musarò © Unico Settimanale

Artista poliedrico, compie i suoi primi passi nell’ambito della pittura figurativa che poi abbandona in nome dell’astrattismo. Successivamente amplia la sua sperimentazione mediante l’utilizzo di materiali eterogenei dando così vita ad opere che dal materico approdano alla pratica installativa. La sua formazione inizia nei primi anni ‘80, presso diversi istituti privati dove frequenta i corsi di pittura che in seguito consolida nello studio del pittore Leonzio Mangione, figura fondamentale per la sua formazione artistica e culturale.
Seguono poi anni di intenso lavoro che aprono la strada ad importanti collaborazioni: lavora come scenografo per la produzione italo-tedesca del film “Solino”, tra il 1998 e il 2000 partecipa alla realizzazione delle fiere d’arte contemporanea “Artistika” e “Since 2003”, in Puglia.
La sua attività incessante e la continua sperimentazione di mezzi e materiali lo vedono impegnato nell’elaborazione di opere che si inseriscono nel contesto dell’arte informale e gestuale dei primi anni ottanta e poi verso la scultura e l’installazione, fino a giungere alle sue più recenti sperimentazioni di videoart e alla fotografia, dalla quale viene sedotto e con la quale mantiene un costante e parallelo rapporto artistico sperimentale.
L’impegno artistico di Musarò si fonda su tematiche chiave quali quelle sociali ed antropologiche, alle quali si aggiunge la necessità dell’artista di indagare quello che si potrebbe definire come l’aspetto psicologico e umano dei personaggi che ritrae ed interpreta, tutto questo sempre all’insegna della ricerca e continua sperimentazione della tecnica fra analogico e digitale.
 

Exhibitions
Personal exhibitions 
2018 
Eboli (SA), Cilento outlet village spazio Fornace Falcone “FREEDOM” 2017
Galatina (Le), Palazzo Di Lorenzo con Art and Ars gallery, “Guardare oltre “
Milano, M4A MADE4ART gallery , PHOTOWEEK, PHOTOFESTIVAL, “FREEDOM”
2016
Santa Maria di Sala (Ve), villa Farsetti, T- shirt rossa
Arnesano (Le), Palazzo Marchesale, Il Mio Volto
2015
Monteroni (Le), Pro Arte Pro Deo
Collective exhibitions
2022
Milano, Fondo Malerba per la Fotografia, "Summer Show 22"
2021
Martina Franca (Ta), Trullo Nicolò, Trullo 227_Le Origini
Arles-Francia, Festival internazionale di fotografia , Tevere art gallery,"I Mostri di Arles" 
Chania-Creta, Blank Wall gallery, Festival internazionale di fotografia "Cip festival" 
Galatina (Le), Palazzo Di Lorenzo collettiva di arte contemporanea, "Un'Altra Libertà"
2019
Roma, Tevere art gallery, “Il Mostro”
Roma, Tevere art gallery, “Tempo imperfetto”
Todi (PG), Todimmagina
Roma, Tevere art gallery, “ Il cadavere squisito “
Bitonto , L’olio insegna
Martina Franca (Ta),Trullo Nicolò “Relazioni”
Lecce , Sagra Elettronica 27/07
Napoli , Artperformingfestival “ Native digital generation “ 20/07
Sammichele di Bari (Ba) , L’Olio insegna
Galatina (Le), Artperformingfestival “ Salento native digital generation"
Castellaneta (Ta), L’Olio insegna
Forte Marghera (Ve), Artperformingfestival “Art self energy”
Matera, ARTOUR-O
2018/2019
Bari, Bibart biennale internazionale d’arte di Bari e area metropolitana
Video “Networking”
2018
Ekaterinburg (Russia), THEMO festival della luce video performance
“Follia del corpo”
Parigi – Francoforte – Miami, Salon Maison&Objet con Gardeco
Sorrento, SyART 2018
Napoli, Artperformingfestival 3 video performance “Il mio viaggio”
Milano, Paratissima
Galatina (Lecce), Artperformingfestival3 videoperformance “Il mio viaggio”
Matino (Lecce) , MACMA museo arte contemporanea
Matino, videoperformance “Il mio viaggio”
Martina Franca (Taranto) , Trullo Nicolò , Trullo 227_Inside out
2017
Parigi – Francoforte – Miami, Salon Maison&Objet con Gardeco
Napoli, “ TOTO’ benvenuto il riso nutre il corpo e lo spirito” sedi varie
Galatina (Le), ARTandARS gallery – A100 gallery , “La Festa”
Napoli, ARTPERFORMINGFSTIVAL
Firenze, ARTOUR-O
Bologna, Paratissima
Torino, Paratissima sezione no photo
Parigi – Francoforte – Miami, Salon Maison&Objet con Gardeco
Firenze – Barcellona, ARTOUR – O
Galatina (Le), Palazzo Di Lorenzo, Omaggio a Totò
Arnesano (Le), Palazzo Marchesale, PRAESEPE
2015/2016
Firenze, ONART gallery, Pausa Ritmo Azione
Barletta, Zerouno, Di Lì a Poco
Firenze – Praga, ARTOUR – O
Milano, “ TOTO’ benvenuto all’ EXPO il riso nutre il corpo e lo spirito” sedi varie
Galatina (Le), Palazzo Di Lorenzo, Spacescape
Matino (Le), MACMa Museo d’arte contemporanea Matino, PRIMa
Firenze, ONART gallery, Evoluzione del ritratto
 

Lascia il tuo commento
commenti