"Una storia che guarda al futuro".

Renato Iosca, candidato alle elezioni regionali 2020

Renato Iosca candidato con De Luca Presidente.

Politica
Cilento giovedì 17 settembre 2020
di Fabiola Scorziello
Renato Iosca
Renato Iosca © Unico

"Sono Renato losca, candidato alle prossime elezioni regionali della Campania con la lista De Luca Presidente.

Da sempre sono a contatto con la gente: per la mia professione di medico, che mi ha portato a conoscere e a gestire i problemi più intimi delle persone; per il mio ruolo in politica - sono stato Sindaco del Comune di Albanella per tre legislature e Consigliere Provinciale in qualità di presidente della Commissione Agricoltura e per le tante iniziative sociali ed umanitarie in cui ho attivamente partecipato.

Ora vorrei mettere al servizio della Campania l'esperienza accumulata, sia in campo amministrativo che in più di trent 'anni di pratica medica ad alto livello.

Sono uno di voi: il mio obiettivo non è quello di agire come un 'Signore del Palazzo 'investito da diritti divini che una volta eletto si dimentica di chi lo ha scelto, ma restare al vostro fianco.

La regione è il luogo dove si decide ciò che ci riguarda da vicino: le attività economiche, il lavoro, la qualità della vita, il futuro del territorio, il futuro dei nostri bambini e giovani, a cui vogliamo consegnare un mondo migliore. I miei sforzi si concentreranno su tutto ciò, ma mi dedicherò con impegno e passione anche ai nostri anziani, alle famiglie in difficoltà, a chi soffre, ai più deboli. Nessuno dovrà sentirsi solo, nessuno dovrà rimanere indietro.

I grandi problemi della sanità saranno una priorità del mio programma, per far sì che si evitino gli sprechi e che si offra un servizio pubblico a tutti indifferentemente, in sana competizione con il settore privato. Voglio contribuire a far costruire finalmente nei prossimi cinque anni quel grande complesso ospedaliero nella valle del Sele di cui si parla da tempo, ma nel frattempo lavorare per non abbandonare le strutture ospedaliere territoriali già presenti, riqualificando i servizi ed assumendo nuovo personale sanitario ed amministrativo.

Amo la terra, gli animali, sono un ambientalista convinto, e il mio impegno sarà anche quello di stare accanto agli agricoltori ed agli allevatori che rappresentano la spina dorsale della nostra economia. Bisogna raggiungere l'eccellenza nella tutela dell'ambiente con la salvaguardia del nostro mare e della la nostra costa, perchè senza la natura e un ecosistema sano, non c'è turismo nè agricoltura.

Ci attendono grandi sfide a cui tengo e credo profondamente. Chiedo il vostro sostegno, offrendovi come garanzia la mia storia di medico, attivista e politico.

Lascia il tuo commento
commenti