Meglio gli scacchi o il ping-pong?

​Il Ping Pong

Un'elevata preparazione psicofisica, il prezzo per praticare questo sport

Sport
Cilento martedì 21 aprile 2020
di Gina Chiacchiaro
Come non giocare a Ping Pong
Come non giocare a Ping Pong © web

Il tennis tavolo o ping-pong, è uno degli sport di maggiore diffusione nel mondo ed una specialità olimpica.

E’ stato inventato nel 1884. Lo si può giocare a qualsiasi età al chiuso e all’aperto. Per la pratica agonistica, invece, sono necessari luoghi attrezzati e spaziosi al chiuso. Richiede, inoltre, un’opportuna preparazione psicofisica e dagli appassionati viene spesso detto che “il tennis tavolo è giocare a scacchi correndo i cento metri”.

Questa affermazione testimonia che l’elevata dose di concentrazione richiesta dal gioco va abbinata ad una fulminea velocità di movimento. Con l’impossibilità di giocare il tennis all’aperto nei periodi invernali, in Inghilterra alla fine XIX secolo, si sviluppò la moda di un tennis “casalingo” che veniva giocato dopo cene all’interno dei famosi circoli dell’alta società londinese con materiali ed attrezzature improvvisate.

Lascia il tuo commento
commenti