CONTEST FOTOGRAFICO PER LA SCELTA DELLA LOCANDINA

VENTUNO ANNI IN BLU: CASTELLABATE CONQUISTA ANCORA LA BANDIERA FEE

L’ambito riconoscimento premia la qualità delle acque e delle spiagge e rappresenta il simbolo per eccellenza dell’attenzione all’ambiente e all’ospitalità.

Turismo
Cilento martedì 07 maggio 2019
di La Redazione
Assessore Di Luccia e resp ufficio turismo Nicoletta
Assessore Di Luccia e resp ufficio turismo Nicoletta © Unico

Il comune di Castellabate è presente alla conferenza “Bandiere Blu 2019” per l’ufficializzazione della conquista, per il ventunesimo anno consecutivo, del vessillo. L’ambito riconoscimento premia la qualità delle acque e delle spiagge e rappresenta il simbolo per eccellenza dell’attenzione all’ambiente e all’ospitalità. L’assessore all’ambiente Domenico Di Luccia e il Responsabile dell’ufficio di promozione turistica e culturale Enrico Nicoletta hanno appena ritirato la Bandiera Blu a Roma presso la Sala convegni del CNR, il consiglio nazionale delle ricerche. La Bandiera, conferita dalla FEE, Foundation for Environmental Education, è una riconferma per un territorio che vanta tanti riconoscimenti per la bellezza paesaggistica e naturalistica. Anche quest’anno la ventunesima Bandiera Blu sventolerà quindi lungo tutto il litorale di Castellabate e verrà issata durante una manifestazione che avrà come cornice il suggestivo molo di Punta Licosa. Per gli amanti della fotografia verrà lanciato sulla pagina Facebook istituzionale, il contest fotografico 'La mia immagine in Blu', che darà l’opportunità di pubblicare l’immagine di Castellabate che otterrà più “mi piace” e che farà da sfondo alla locandina 2019, diffusa sul territorio ed esposta in tutti gli uffici pubblici e le attività commerciali del Comune. «Castellabate si conferma località turistica d’eccellenza, un esempio di grande attenzione per le acque di balneazione, per la depurazione e per la qualità della vita», dichiara l’assessore all’ambiente, Domenico Di Luccia: «La Bandiera Blu è sinonimo di qualità ambientale, un ottimo traguardo, per noi consolidato, che fa ben sperare in un futuro sempre più sostenibile per il nostro territorio».

Lascia il tuo commento
commenti