Monica Acito Anime Salve Leggi tutti gli articoli

La Rubrica

La rubrica si chiama "Anime salve" come uno degli album di Fabrizio De Andrè.
Vuole parlare dell'umanità dimenticata dei paesini dell'entroterra, l'umanità bistrattata e ai margini, ma al tempo stesso "salva".
Non mancheranno riferimenti alla letteratura e alla dimensione del trasferimento al Nord Italia, in contrapposizione con l'umanità lasciata dall'autrice.

L'Autore

Monica Acito nasce nel 1993 in Cilento, e trascorre tutto il tempo delle sue scuole elementari a piangere di fronte ai quaderni a quadretti, perché le ricordavano la matematica e altre cose brutte.
Amava solo i quaderni a righe: il motivo, potete capirlo anche da soli.
Si diploma al liceo classico "Parmenide" di Vallo della Lucania e poi si trasferisce a Napoli, dove si laurea in Lettere Moderne e si specializza in Filologia Moderna, con lode, con una tesi su Gabriel Garcìa Màrquez e Jorge Luis Borges.
Poi, viene premiata alla Camera dei Deputati tra i migliori neolaureati dell'anno e consegue un Master in insegnamento dell'italiano per stranieri.
Scrive da quando ha preso la prima penna in mano.
Collabora con varie testate online e cartacee ed è giornalista pubblicista; ha vinto svariati concorsi di narrativa e ha pubblicato racconti in antologia e riviste.
Nel 2019, si trasferisce a Torino per frequentare la Scuola Holden di Alessandro Baricco, College "Scrivere".
Si iscrive anche alle graduatorie per l'insegnamento di italiano, storia e latino, perché vuole che altri ragazzi sorridano guardando i quaderni a righe.

Gli ultimi articoli di Monica AcitoVedi tutti

Vivo in un presepe: anche quest'anno, siamo salvi.

martedì 29 dicembre 2020
Viviamo in un luogo che ricorda un presepe. E, anche ques'anno, siamo salvi.
Altri articoli
Gli articoli più letti