N° 24 - dicembre 2003

Come eravamo...

ARCHIVIO UNICO Vent'anni della nostra storia
Cilento - martedì 11 giugno 2019
Il Valcalore 16-31 dicembre 03 copertina
Il Valcalore 16-31 dicembre 03 copertina © Unico

VALCALORE N°24 del 16-31/12/2003

https://www.unicosettimanale.it/pdf/681/v_2403

INTERVISTE A:

Patrizia Postiglione (Proprietaria d’una azienda agricola chiamata ‘Antiche Fattorie Cilentane’, che produce il limoncello soprannominato ‘Baci di Limone’): “Produco il limoncello che beve Antonio Banderas.” (Imprenditorialità al femminile);

AGROPOLI

Paola Desiderio: “Il presepe islamico.” (La Madonna è tunisina, il bambino è algerino. Il Natale non è solo alberi, regali e cenoni, è un momento per fermarsi a riflettere, per fare qualcosa per gli altri. ‘Aspettando Ibradim’ è tutto questo questo. Non è solo un presepe vivente, è un luogo d’incontro di culture diverse. Dove il Natale ricorda quant’è importante accettare gli altri, sebbene differenti da noi)

CAPACCIO-PAESTUM

Giuseppe Liuccio: “Criminalità o disagio giovanile? Siamo al deserto culturale.”

Ormo: “Erica che amava la vita e la natura.” (La scuola media statale ‘Zanotti Bianco’ gestirà il premio nazionale)

Paola Desiderio: “Udeur a Capaccio, De Rosa è il leader.”

Lucio Capo: “Paestum ‘Caput Aquae’ per lo sviluppo sostenibile.” (Libertà di parola)

CILENTO

Ermanno Corsi: “Il Cilento, una regione prigioniera di una provincia.”

Oreste Mottola: “Cilento verso il futuro digitale, parola di Maurizio Gasparri.” (Il sei novembre giornata a Roscigno per il ministro delle comunicazioni. Per discutere sul progetto ‘senza fili’ del Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano)

Franco Iuliano: “Il ceppo di Natale, tradizione cilentana.”

Annavella Salerno: “Pit Paestum-Velia, c’è il protocollo d’intesa.”

ROCCADASPIDE

Annavelia Salerno: “Massimo Venturiello, da Roccadaspide alla gloria cinematografica.” (Famiglia originaria di Castel San Lorenzo, aveva sette anni quando lasciò le nostre zone)

Franco Iuliano: “Segnaletica scarsa, fondo tormentato e sosta in curva sull’arteria che evita Roccadaspide.” (Pericoli in circumvallazione)

VIAGGI E ASSAGGI

Diodato Buonora: “Prodotti di qualità all’osteria ‘Demetra’ di Paestum.” (Baccalà con olive nere ed uvetta sultanina)