DIODATO BUONORA Enogastronomia Leggi tutti gli articoli

La Rubrica

Il mio modo di vedere la gastronomia – recensioni ristoranti, aziende, degustazioni vini, ricette, manifestazioni, notizie, curiosità, rassegna stampa e …. gastrobarzellette.

L'Autore

Sono Diodato Buonora, nato a Paestum il 28 novembre 1956. Fino allo scorso anno (e dal 1992) ho lavorato all’Hotel Esplanade di Paestum in qualità di Maître d’Hotel. Oltre a questo ruolo, dal 2009 al 2014, sono stato procacciatore d’affari per alcune aziende vinicole. Visto i risultati ottenuti, dal 2015, ho lasciato il lavoro in albergo e sono diventato, a tutti gli effetti, un agente di commercio. Attualmente rappresento alcune aziende vinicole che ho minuziosamente selezionato con passione e amore per il vino. In precedenza, dopo piccole esperienze in vari ristoranti ed alberghi di Paestum, ho frequentato, nel 73-74, la scuola alberghiera regionale di Salerno. In seguito sono “emigrato” in Svizzera ed ho avuto esperienze lavorative al Ristorante Snack City di Sion (74-77), al Centre Touristique Thyon 2000 (78-79), all’ Hotel Mont Cervin di Zermatt (79), poi, 1 anno al Savoy Hotel di Londra. In seguito sono ritornato in terra elvetica, prima al Carlton Hotel di St.Moritz (80-81) e poi all’Hotel Lago di Lugano di Bissone (81) ed infine al Grand Hotel du Parc di Villars sur Ollon (81-88), un vero cinque stelle dove ho iniziato la mia esperienza di primo maître all’età di soli 26 anni. Successivamente sono rientrato in Italia e prima di arrivare a “casa” all’Esplanade, sono stato per 3 anni (89-91) al Lloyd’s Baia Hotel di Vietri sul Mare, sempre come primo maître. In Svizzera ho conseguito, nell’85, la Maestria Federale per Maître d’hotel, diploma che mi permette di portare il titolo legalmente protetto in Svizzera di “Maître d’Hotel Diplomato”. In Italia, ho frequentato e superato tutti i corsi dell’A.I.S. (Associazione Italiana Sommelier) e dal ’97 sono Sommelier Professionista. In più ho frequentato e superato i 2 corsi ONAF (Organizzazione Nazionale Assaggiatori Formaggi) e dal 2008 sono Maestro Assaggiatore di formaggi. Con l’ADAM (Associazione Degustartori Acque Minerali) sono arrivato al 2° livello. Dal 1994 al 2008 sono stato il fiduciario della sezione A.M.I.R.A. (Associazione Maîtres Italiani Ristoranti ed Alberghi) di Paestum, www.amirapaestum.it, dal 2004 al 2008, nella stessa associazione, sono stato Vice Presidente Aggiunto Nazionale e dal 2006 sono stato nominato Gran Maestro della Ristorazione. Nel 2008, in seguito all’elezione di Vice Presidente Nazionale ho dovuto lasciare la carica di fiduciario in quanto le due cariche non sono compatibili. Con questa associazione sono anche formatore ed ho il titolo con marchio registrato di Maître-sommelier. Inoltre, anche se nei miei due anni di primo Liceo Scientifico ad Agropoli, avevo solo 3 in italiano scritto, mi è sempre piaciuto scrivere. Ho al mio attivo oltre 2000 articoli pubblicati su vari periodici italiani e svizzeri. Dal 1999 scrivo settimanalmente su “Il Settimanale Unico” curando la pagina gastronomica. Dal 2003 sono iscritto all'Albo dei Giornalisti della Campania come pubblicista. Dal settembre 2005 sono Direttore Responsabile della rivista “Ristorazione & Ospitalità”, mensile di alimentazione, gastronomia, enologia e turismo, organo ufficiale dell’A.M.I.R.A. Nel 2012 sono stato nominato “Personaggio dell’Anno” AMIRA-SOLIDUS.

Gli ultimi articoli di DIODATO BUONORAVedi tutti

Risotto con caciocavallo, funghi e nocciole

venerdì 26 ottobre 2018
Vino abbinato: Paistom 2017, Aglianico Rosato Paestum Igp, I Vini del Cavaliere, Capaccio-Paestum

Al Ristorante Bellantonio di Battipaglia, prima la qualità!

lunedì 22 ottobre 2018
“C’è la cucina a vista e una ricca esposizione di pescato fresco, alcuni crostacei sono ancora vivi”.

Girovagando in Italia, tappe golose (e non) tra Lazio, Romagna, Marche e Piemonte

lunedì 1 ottobre 2018
Spinto dalle recensioni positive e dal nome che aveva qualcosa di familiare, sono andato da “L’Oste della Bon’Ora” (06.9413778).

EuropaTour del gusto

lunedì 13 agosto 2018
Girovagando e gustando tra Svizzera, Francia, Germania e Italia
Altri articoli
Gli articoli più letti